XXI Congresso SIAIP: il futuro che avanza…

…e i pazienti alla ricerca di un faro nella nebbia…

titolo del Congresso “Il Futuro che avanza” mette in luce emblematicamente gli obiettivi della manifestazione: da ciò che sappiamo, dalle conoscenze EBM che la esperienza scientifica ha costruito ad oggi, si vuole dare una visione dei cambiamenti dei percorsi diagnostici e terapeutici che si prospettano nel prossimo futuro e che stanno acquistando le evidenze cliniche di validità.

Non solo! “Il Futuro che avanza” significa anche una totale apertura ai giovani che si accostano alla Pediatria e che, di fatto, costituiscono il vero futuro.

Sono previste sessioni di approfondimento, focus su problemi clinici complessi e workshop sulle patologie immuno-allergiche del bambino, l’allergia alimentare, l’asma e la rinite, le patologie della pelle, le immunodeficienze e le patologie immuno-mediate e sulle terapie immunologiche e farmacologiche più impiegate o più controverse.

Il programma è articolato e si sviluppa in diverse sessioni parallele. Ogni partecipante potrà quindi scegliere il percorso culturale più confacente alle proprie esigenze professionali e ai propri interessi scientifici.

Il programma prevede corsi pratici “a numero chiuso” il cui obiettivo è quello di condividere percorsi diagnostico terapeutici innovativi.

Le sessioni in plenaria aprono discussioni su temi d’avanguardia con letture di esperti nazionali e internazionali su asma, genetica delle immunodeficienze, sulla patogenesi della allergia e sulla formazione immuno-allergologica del Pediatria, che si alternano a relazioni su temi di grande attualità come le vaccinazioni, le patologie allergiche e immunologiche intestinali, le infezioni ricorrenti del bambino, le nuove visioni sulla patogenesi e sulla storia naturale delle malattie allergiche, reumatologiche e immunologiche, l’impiego della moderna tecnologia nella gestione del bambino.

Avremo anche l’opportunità di ascoltare la voce delle Associazioni dei pazienti. […](Fonte: programma)

Io presente in rappresentanza di due associazioni di pazienti: Cibo Amico che opera su scala nazionale) e Food Allergy Italia (nazionale e internazionale), insieme ai presidenti di Associazione Respiro Libero e Associazione Respiriamo insieme.

Domande?!? Fatemele avere via via che vi sovvengono e io vedrò di formulare quesiti di interesse generale.

Qui di seguito il programma, fitto fitto del Congresso: programma 2019.

A presto con aggiornamenti 😊

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Allergie alimentari ed allergeni in etichetta: necessità di revisione del Regolamento?

Nuove abitudini alimentari, nuovi cibi immessi sul mercato e nuovi processi di trasformazione stanno facendo emergere nuovi allergeni, la cui presenza andrebbe segnalata obbligatoriamente in etichetta. La raccomandazione viene dall’Agenzia francese per la sicurezza alimentare (Anses), che indica alcuni allergeni emergenti: grano saraceno, latte di piccoli ruminanti (capra e pecora), kiwi, pinoli, α-galattosio (presente in carne di mammifero), piselli e lenticchie. Questi allergeni presentano un rischio di anafilassi, cioè gravi reazioni allergiche, aggravate da alcol e tabacco, talvolta superiori a certi allergeni che in base al regolamento europeo n. 1169/2011 devono essere menzionati obbligatoriamente, sia sulle confezioni alimentari, sia sui menu, per i cibi serviti dalla ristorazione collettiva e commerciale. […]

Fonte: IlFattoAlimentare

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Etichette Ingredienti Tracce Soglie di Tolleranza

Carnevale in allegria con l’allergia

SENZA PROTEINE del LATTE, dell’UOVO, SENZA GLUTINE E ALTRE PROTEINE DEL GRANO

CON SOIA (lecitina)

Mamma io posso le chiacchiere?

Mhm non so se ne troveremo senza latticini e uova…

Ma allora che cosa mangerò quando gli altri mangeranno le chiacchiere?

Vedremo… della serie: a Carnevale ogni dolcetto vale 😉

Piccoli e grandi di fronte ai dolci sono tutti uguali: la frustrazione per il fatto di non poter mangiare qualcosa, assistendo al banchetto altrui, non ha età. Ma…. a volte ci sono persone che possono stupirci con effetti speciali e … con pirottini colorati e dolcissimi come quelli nella foto, per cui ringrazio ancora oggi (a distanza di anni ormai) mamma Paola e i suoi allievi cuochi e pasticcieri (Galdus), nonché la tenace volontà di papà Beppe e la disponibilità nostra strepitosa ex 5^B! Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Dolci SENZA, RICETTARIO

La bella resistenza. L’antifascismo raccontato ai ragazzi.

[…] Ma qual è la speciale natura del debito contratto con lei? In sostanza, mi sento obbligato a raccontare la sua storia perché, in un tempo tragico e difficile, quella famiglia, quell’insieme di uomini e donne, di ragazzi per lo più, ha mostrato un coraggio formidabile, ha cercato di resistere all’orrore nazi-fascista mettendo in gioco la propria vita.[…]

La bella resistenza di Biagio Goldstein Bolocan, Illustrazioni di Matteo Berton de edito da Feltrinelli, offre da un lato l’opportunità per i ragazzi di oggi di approfondire un pezzo di storia italiana, grazie anche ad una scrittura scorrevole, che a tratti fa anche sorridere, sebbene se non ci sia nulla da ridere, e dall’altro lato offre a tutti un pretesto per pensare a ruota libera e… a quanto coraggio ci vuole talvolta nella vita, anche oggi. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Bambini allergici e libri… da regalare e da ricevere a Natale…

…e in qualsiasi altra occasione!

“Potresti suggerirmi un libro per bambini e/o ragazzi che parli di allergie?”

Mi sono sentita rivolgere spesso questa domanda, e non solo io, anche Valeria Invernizzi, presidente di Cibo Amico: così abbiamo deciso di concerto di provare a dare una risposta, o meglio, più di una risposta… Della serie”: Allergico, sì, ma non alla lettura;-)” Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Bambino allergico a scuola: anche la Regione Lazio ha il suo protocollo

[…] il Ministero dell’Istruzione, dell’Università edella Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio e la Regione Lazio hanno sottoscritto il Protocollod’Intesa concernente “Percorso integrato per la somministrazione dei farmaci in ambito ed orario scolastico” (Reg. Cron. 21036 del 05702/2018).

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Bambino Allergico a Scuola e i diritti dei bambini allergici

Il gufo e la bambina. Una fiaba in una notte.

Un libro per tutti e per tutte le età. Sul senso della vita. Sull’importanza del tempo. Un libro anche per coloro che vogliono avere una seconda chance per dire ciò che si sarebbe voluto dire ma ci è mancata l’occasione o il coraggio, per fare ciò che avremmo voluto o potuto ma non ne siamo stati capaci, per stare con chi amiamo in un modo diverso, o semplicemente per usare meglio il tempo che abbiamo sprecato.

E tutto questo che cosa c’entra con le allergie? Molto, anzi moltissimo… Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized