Archivi tag: Libri e Riviste per bambini e Recensioni

La porta del tempo. Una serie di libri per distrarsi dalle fatiche quotidiane

La porta del Tempo by PIEMMEMamma, ho voglia di leggere un libro avventuroso, che tiene col fiato sospeso, pieno di misteri, che ti rimanda alla prossima puntata, che non smette mai di stupirti come… Le Principesse del Regno della Fantasia… / Bene, non ci rimane che andare in Biblioteca e vedere se troviamo qualcosa all’altezza delle tue aspettative un po’ altine direi… E invece La porta del Tempo ha risposto in modo adeguato alle attese…

Che dire… quest’estate avevamo portato qualche libro, ma Alice è una divoratrice di libri (di quelli che le piacciono ovviamente) ed eravamo rimasti senza… quindi non rimaneva che procurarsene altri, ma poiché abbiamo la casa piena ho proposto di andare alla Biblioteca del paese in cui ci trovavamo e mai mi sarei aspettata di trovare un libro che facesse al caso suo. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in LIBRI & Riviste

Le Quattro Stagioni di Boscodirovo per… prendere sonno!

Le Quattro Stagioni di Boscodirovo by Edizioni EL“Mamma!!! Io voglio che tu mi leggi le Sorelle Vampiro!” | “Tesoro, forse è una lettura troppo avvincente per prendere sonno… Proviamo a leggere questo libro che sta lì da tanto tempo, magari ora ti piace…” | “No!!! E’ noioso!!!” | (Bene quello che ci vorrebbe per stenderla!) “Se tu per noioso intendi che non è avventuroso, forse sì, però non l’hai mai letto, quindi una sbirciatina la darei…;-)”

Bene, ieri sera era dispiaciuta che fosse finito! Perché… ogni momento ha il suo libro…  Continua a leggere

7 commenti

Archiviato in LIBRI & Riviste, PENSIERI DI UNA MAMMA

Allergie e dermatite atopica: ma qual è il problema? Un libro, un pretesto per far circolare i pensieri di una mamma.

la lettera di clementine by Giunti Editore“A VOLTE BISOGNA PRIMA CAPIRE QUAL E’ IL PROBLEMA PER POTERLO RISOLVERE” (La Lettera di Clementine, di Sara Pennypacker, edito da GIUNTI Junior, p. 161).

Se è vero che non siamo noi a scegliere i libri, bensì sono il libri a scegliere noi… Bene allora questo libro ha scelto me e Alice, quel giorno che ci aggiravamo tra gli scaffali di una delle nostre librerie preferite (La libreria dei Ragazzi di Milano) e con questo volumetto partecipo all’odierno appuntamento settimanale di HomeMadeMamma, un libro pensato per i bambini… (dai sette-otto anni), ma… che potrebbero tranquillamente leggere anche genitori e insegnanti, tanti sono gli spunti di riflessione, tra una risata e l’altra, perché Clementine è una gran simpatica, oltre che sensibile e saggia bambina.

Quella frase in stampatello maiuscolo mi ronza in testa da qualche giorno, perché mai come in questo periodo me “la sento addosso”. Continua a leggere

17 commenti

Archiviato in LIBRI & Riviste, PENSIERI DI UNA MAMMA

Basta ciucciare! di Aurora Mastroleo. Per comprendere il significato profondo di alcuni comportamenti dei nostri figli.

basta-ciucciare-libro_54266[…] Gli interrogativi in questo ambito sono tanti quanti sono i bimbi e i genitori nel mondo. Sappiamo, infatti, che ogni bambino è unico, non solo per fisonomia, storia e temperamento, ma anche nel ritmo della sua crescita e nel suo legame con il suo papà e la sua mamma. […]

La formazione dell’uomo affettivamente sicuro di domani inizia nel bambino che oggi sa di potersi fidare dei propri genitori al punto da riuscire a farne a meno, almeno un pochino.[…]

(tratto da p. 92 di Basta ciucciare!, di Aurora Mastroleo, edito da Red! Edizioni nella collana editoriale: “I manuali di Pollicino. Volumi di psicanalisi dell’infanzia e dell’adolescenza”)

Sebbene la figlia sia ormai ottenne, ho letteralmente divorato questo libro, in quanto ricco di spunti di riflessione utili anche a posteriori…

Continua a leggere

29 commenti

Archiviato in LIBRI & Riviste, PENSIERI DI UNA MAMMA

Le principesse del regno della fantasia per distrarsi dai piccoli incidenti di percorso…

Le principesse del regno della fantasia by mimangiolallergiaMai e poi mai avrei pensato di capitolare pur io. E invece… mai dire mai! Non solo ne ho acquistato qualcuno, ma tra regali e acquisti abbiamo l’intera serie fino al numero 10° (ci mancano gli altri ma forse non sono ancora usciti, in ogni caso non glielo dirò certo io).

Ho resistito un anno circa, poi, un giorno… o meglio un pomeriggio che non prospettava nulla di buono, e volevo incoraggiarla e distrarla da ciò che di lì a poco sarebbe successo (niente di grave, ma ne avrebbe fatto volentieri a meno). Siamo nel regno del fantasy (leggero e ben scritto direi, con un buon italiano intendo, con un vocabolario ricercato ma comprensibile, che induce a conoscere il significato delle parole sconosciute), un genere che a me solitamente non piace, ma comprendo che abbia le sue attrattive, soprattutto per un’ottenne che ne divorerebbe uno alla settimana, e visto che leggere deve essere un piacere;-)

p.s. e a sorpresa c’è pure un personaggio allergico…

Continua a leggere

18 commenti

Archiviato in LIBRI & Riviste, PENSIERI DI UNA MAMMA

Allergie e biblioteche… C’è chi può e chi non può…

1374831599087Attualmente ci troviamo al mare e per non appesantire inutilmente la valigia, per la lettura ci affidiamo, con successo, alla biblioteca locale, dove ormai ci conoscono e ci lasciano: sbirciare qua e là, leggere, leggere a voce alta, giocare con i libri “castello delle streghe”, “nave dei pirati”, “regno delle fate” (nella foto)…, per ore! Nonostante la polvere 😀 Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Allergeni, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, LIBRI & Riviste

LIBRI: Clementine. Per distrarsi dalle allergie… o forse no?

Clementine by GIUNTI JuniorNel pieno della varicella… non riuscivo proprio a leggere a voce alta ad Alice, e non appena sono stata meglio… la domanda è arrivata puntuale:Mamma, ora puoi leggermi un libro?” | (E come dirle di no) “E cosa vuoi che ti legga? | Clementine, non lo ricordo più, ma mi piace tanto.

La Collana Clementine è stata per Alice una scoperta, perché la protagonista è una bimba un po’ più grande di lei (all’epoca in cui lo comprai Alice aveva sei anni, la protagonista otto), diversa da molte coetanee, e talvolta incompresa, ma la sua diversità non consiste in una particolarità fisica, o in una patologia, o in un handicap, bensì nel suo modo di essere: Clementine è una bimba sincera, spiritosa, creativa, originale, che crede nell’Amicizia, quella vera, non quella che un giorno c’è e l’altro giorno non c’è più; una bimba che vive la sua età da bambina e non scimmiottando le donne adulte. 

Questa è la mia recensione, ossia come vedo io Clementine, ma, per quel poco che conosco mia figlia, credo anche che il bello che io vedo in questo personaggio, sia anche la ragione per cui a lei piace tanto. Non solo. Il fratellino di Clementine è pure allergico e questo sotto sotto incuriosisce Alice… Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in LIBRI & Riviste, PENSIERI DI UNA MAMMA