Maschere di Carnevale e Dermatiti da contatto: istruzioni per l’uso…

Maschera di Carnevale by mimangiolallergia

Se no siete atopici o non avete figli atopici, potete anche abbandonare questa pagina, perché probabilmente non vi interesserà, ma se… siete allergici al nichel, agli acari, avete la dermatite atopica, o ne sono affetti i vostri figli o le vostre figlie… o se anche soltanto avete una pelle molto sensibile, bene, allora prima di recarvi ad una festa di carnevale, sbirciate in questo post… e prendete appunti;)

Nessuno ci pensa… eppure le mascherine, apparentemente tanto innocue per la maggioranza, possono essere fonte di irritazioni non trascurabili in alcuni casi.

Partiamo dal fai da te (a casa come a scuola)

Bisognerebbe sempre evitare l’uso delle graffette (perché io ho visto i “segni” rossi visibili sulla pelle dove appoggiava la mascherina sulle tempie di un bimbo… e la madre non capiva come mai… perché a lei il figlio non risultava essere allergico al nichel (all’epoca un anno e mezzo). Io mi permisi di farle notare che, forse, la causa poteva essere imputabile al metallo. Lì per lì mi ringraziò, ma la volta successiva in cui ci incontrammo, mi disse che la pediatra aveva confermato il mio sospetto (come non lo so, ma non avevo indagato). Quindi… in caso di dermatiti da contatto o particolare sensibilità della pelle si può anche sostituire la graffetta con dello nastro biadesivo.

Anche certi tipi di elastico possono irritare localmente e qui si può ovviare con un bel nastro di raso, scivolerà un po’ ma non fa danni.

Attenzione in generale a tutti i materiali usati che risultano ruvidi al tatto, metallizzati, con colori blu, nero, rosso, con smalti o vernici, anche il cotone felpato può irritare…

In materia di Maschere Fai Da Te, grazie ad un post sul tema a cura di HomeMadeMamma ho scoperto proprio ieri delle maschere di carnevale assolutamente GENIALI! Perché non si appoggiano direttamente sul viso, bensì su un paio di occhiali collaudati del /la bambino/a! Vi segnalo il link per vedere con i vostri occhi!

Alle feste, invece:

Attenzione a dove vengono riposte o anche appoggiate le maschere. Ricordo ancora quella volta in cui Alice tornò dai festeggiamenti all’asilo con una irritazione evidente sul viso, in corrispondenza della maschera di cartone… non sapremo mai cosa l’abbia irritata in realtà, ma l’ipotesi più accreditata è che sia stata appoggiata o su un ripiano “polveroso”, o su un tavolino dove era transitato del cibo contente allergeni… Pensate stia esagerando?

Allora vi racconto un episodio eclatante che per fortuna la padrona di casa non giudicò male e si adoperò insieme a me per rimuovere le briciole… di snack al formaggio dal pavimento -che nessuno ovviamente, tranne la sottoscritta, aveva subito notato, ma stavo aspettando il momento giusto per intervenire- su cui i bambini si erano seduti, riuniti in salone per assistere allo spettacolo in salotto del mago…

Alice si siede e mette le mani sul pavimento. Dopo un po’… comincia a grattarsi una mano… poi l’altra mano… poi si guarda entrambe le mani e mi guarda:”Mamma, bruciano, sono rosse, mi fanno male…” Con lei andiamo subito in bagno a sciacquare con acqua corrente e le dico che per terra c’erano degli snack salati al formaggio e che quel mix non fa bene alle sue mani, e comunque non le fanno bene in generale, se le avesse messe in bocca (non ricordo quanti anni avesse, ma credo 4 anni), per cui di tornare a godersi lo spettacolo, mentre io e la mamma avvertita ripulivamo velocemente. Ora, se il bambino/la bambina appoggia la maschera su un tavolo sporco di che so io, non date la colpa alla maschera… Questa è una delle tante ragioni per cui alle feste ho sempre accompagnato Alice. Oggi è più consapevole, le occasioni di “incidente” si sono ridotte, ma qualche raccomandazione a lei e ai pazienti genitori ospitanti a cui ormai la affido non guasta mai (e sperem ben, come dicono in quel di Milano).

Concludo con…: “Non è vero che a Carnevale ogni scherzo vale: quelli di cattivo gusto, non valgono MAI!” Buon Carnevale a tutti!!!

About these ads

2 commenti

Archiviato in ALLERGIE & INTOLLERANZE & Allergia ALIMENTARE, DERMATITE ATOPICA, Fattori scatenanti, Prurito

2 risposte a “Maschere di Carnevale e Dermatiti da contatto: istruzioni per l’uso…

  1. monica

    ….per non parlare di delle colle!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...