Struffoli senza latte e uova di Mamma Ornella per queste feste

Gli Struffoli di Mamma Ornella

Gli Struffoli di Mamma Ornella

SENZA PROTEINE DEL LATTE

CON PROTEINE DEL FRUMENTO, CON SOIA

CON O SENZA UOVA, CON O SENZA SOLFITI

Non è mai troppo tardi per una bella ricetta realizzata con amore… quello di una mamma che non molla, che guarda al suo ragazzo ormai grande sempre con lo stesso grande e immenso affetto che solo una madre e un padre possono provare: incondizionato, disinteressato, e sproporzionato!!! Parole di mamma!!!

E quando ho ricevuto la foto… è stata tale la carica di energia che mi ha trasmesso, che non ho esitato a chiedere a Mamma Ornella la ricetta che con sommo piacere vado ora ad illustrarvi…La ricetta originale prevede le uova, ma Ornella mi ha fornito la sostituzione: vino bianco dolce (in caso di allergia ai solfiti, cercare vino bianco senza solfiti aggiunti) e succo di mandarino.

INGREDIENTI

300 gr farina, 3 uova (il peso equivalente lo sostituirai col vino e succo di mandarino), 1 cucchiaio di zucchero,  1 pizzico di sale, 1/2 bustina lievito tollerato, 30 gr margarina senza proteine del latte.  

PREPARAZIONE

Impastare e procedere come per fare gli gnocchi.

Friggere e lasciare asciugare.

Condire con miele e zucchero. Attenzione: questa operazione va fatta in una padella dove è stato sciolto il miele in cui si versereanno gli struffoli. Girare e rigirare sul fuoco. Da ultimo lo zucchero e scorzetta di mandarino. Chi desidera, può versarvi sopra la cioccolata tollerata e… 

ingrassare a vista d’occhio!!! Ma tanto è Nataleeeeeeeee!!!

Alice… tra i tanti desideri ne ha espresso uno dai mille significati:

Trascorrere un Natale sereno, perché quello passato ha riservato qualche spiacevole “imprevisto”, ma questa è la vita e sebbene noi genitori vorremmo preservare i nostri figli dalle sofferenze, sappiamo anche bene che non è possibile, ma possiamo adoperarci per sostenerli e mostrare l’altro lato della medaglia.

Quindi…

A tutti, ma proprio a tutti, io e la mia splendida famiglia auguriamo un sereno Natale ed un altrettanto sereno Anno Nuovo!

Advertisements

4 commenti

Archiviato in Dolci SENZA, RICETTARIO

4 risposte a “Struffoli senza latte e uova di Mamma Ornella per queste feste

  1. Ornella

    Oddio! Nel momento in cui ho iniziato ad impastare gli struffoli, non avrei mai pensato che potessero arrivare ad avere un loro piccolo momento di celebrità. Mettendo da parte il sorriso, ti ringrazio Monica per le belle e sentire parole che hai usato per descrivermi. Nonostante la nostra sia una conoscenza di lunga data, purtroppo, solo virtuale, la sensibilità che ti contraddistingue mi ha stigmatizzato nelle tue parole. Si, sono una “mamma che non molla” di un giovane adulto, allergico sin dalla nascita. Non posso mollare, perché se mollo io che sono la mamma che, insieme al papa’, gli ha fornito gli strumenti per andare da solo attraverso la vita, chi gli alleggerirà quel famoso “zainetto”, a volte pesantissimo da portare, credetemi, specialmente da adulti.
    Chi lo riempirà di pacchetti e pacchettini pazientemente preparati per – colazione, pranzo, spuntino,cena + imprevisto- per affrontare gite, week end, viaggi. Chi andrà a caccia per negozi di ogni utile alternativa, ma, soprattutto, chi lo conforterà e gli dirà “Vai, non preoccuparti, ci organizzeremo, troveremo un modo per stare fuori casa. È importante che tu partecipi, il cibo viene dopo”. Anche se lui, oggi, ha una totale autonomia nel preparare e gestire, credetemi, i momenti di scoramento non mancano. E mi domando spesso se una ragazza innamorata di un ragazzo che non può andare in pizzeria, non può fermarsi a mangiare tramezzino, non può mangiare un gelato per strada, sarà disposta a stargli affianco ed a condividere tutto questo privarsi. Domanda a cui non so darmi ancora una risposta . Cosa ne pensi Monica?
    Comunque, siamo partiti dagli struffoli e siamo arrivati ad un quesito “esistenziale” . Questa la forza del tuo blog, Monica.
    Buon Natale a tutti e ad Alice dico: Non mollare!

    • Cara carissima mamma Ornella!
      Che cosa sarebbe il blog senza di te e tutti quei lettori e quelle lettrici che nel loro piccolo contribuiscono sinergicamente con uno scambio ricco di esperienze, idee, dubbi e suggerimenti che vengono dal cuore? Ben poco… Quindi non posso che guardare al futuro di nostra figlia con sincera speranza che anche lei diventi una giovane donna allergica ma saggia e capace di fare della sua vita una vita piena di soddisfazioni nonostante tutto.
      E… non dannarti per l’amore perché… quando si tratta di vero amore, le allergie passano in secondo piano e la sua compagna non dovrà “privarsi di tutto”, perché saprà ritagliarsi spazi in cui concedersi assaggi “attentatori”, per poi godersi, invece, altri piatti senza proteine del latte ma con tanto altro, tra le quattro mura di casa e con l’abbraccio amorevole di un uomo che farà la differenza perché avrà sperimentato l’amore incondizionato di due genitori che negli anni hanno dato tanto, mostrando l’altra faccia della medaglia.
      Auguro a tutti voi giorni di festa sereni con tutto ciò che vi riempie di felicità, cibo a parte.
      Un abbraccio di cuore.
      Monica, Alice e papà

  2. Auguri monica, è tanto che non ci si rilegge, belli questi struffoli, davvero sempre brava e attenta.
    ti lascio tanti auguri per uno splendido 2016!

    • Cara Carissima Gaia!
      Che piacere!
      Hai ragione, anche se di tanto in tanto passo a leggere qui e là, ma il tempo per navigare nei blog altrui è sempre meno, fatico persino ad aggiornare il mio:-(
      Ma per ricambiare gli auguri… c’è sempre tempo: un sereno serenissimo 2016!!! anche a te!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...