Archivi categoria: Adrenalina autoniellabile

Revisione globale della disponibilità di adrenalina e delle pratiche di gestione dell’anafilassi da parte delle organizzazioni di pazienti di diversi Paesi

Matita by mimangiolallergiaSiamo tutti invitati a partecipare, entro il 4 novembre p.v., ad uno studio di ricerca internazionale, il cui fine è comprendere meglio la disponibilità dell’adrenalina autoiniettabile a livello globale; delineare una panoramica dei piani di intervento in caso di emergenza anafilattica; valutare meglio la possibilità dello “stoccaggio” di adrenalina autoiniettabile” (autoiniettori che non sono prescritti per una persona in particolare e che possono essere utilizzati in caso di emergenza anafilattica). (Fonte: FoodAllergy Italia) Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Adrenalina autoniellabile, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI

3° WeekEnd di Cibo Amico

Cibo AmicoMamma… ho fatto un sogno. | Bello o brutto? | Bello, bellissimo. Eravamo tutti in crociera, con Cibo Amico. Tutti i bambini erano liberi di mangiare ciò che volevano, perché c’era solo quello che potevano… E poi ci divertivamo tantissimo e stavamo tutti insieme. | Bene, allora vorrà dire che ci torneremo. | Quando? | Quando ne organizzeranno un altro…

Questo il sogno di Alice fatto l’anno scorso che si avvererà sabato 13 e domenica 14 dicembre p.v., non su una nave da crociera (questa volta), bensì a Impruneta (Firenze), presso la Casa per la Pace. (Qui il programma). Noi ci saremo: chi vuole accompagnarci?  Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Adrenalina autoniellabile, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Bambino Allergico a Scuola e i diritti dei bambini allergici, desensibilizzazione e tolleranza permanente, Desensibilizzazione Orale Per Alimenti (DOPA)

Bambino allergico a scuola e somministrazione farmaci. Il video realizzato da Cibo Amico in collaborazione col Servizio di Allergologia dell’AOU Meyer di Firenze.

Cibo AmicoIl Bambino Allergico con allergia alimentare potrebbe necessitare nell’arco della sua vita scolastica di assumere un farmaco salvavita, perché potrebbe avere una reazione anafilattica in orario scolastico.

Chi, quando e come dovrebbe somministrare quel farmaco?!? 

Lunedì si torna sui banchi di scuola… e come tutti gli anni devo produrre certificazione aggiornata (quindi ripetere i test allergologici del caso), richiedere dieta speciale a scuola (apportando le variazioni eventuali del caso), incontrare gli insegnanti che hanno offerto la loro disponibilità a somministrare il farmaco in caso di necessità e chiedere loro se intendono riconfermarla… nonché organizzare incontro con un medico esperto per formare il personale scolastico.

La novità quest’anno e che avrò un supporto aggiuntivo per avvicinare chi non ha esperienza diretta con le allergie e aiutarli a prendere un po’ più confidenza con la materia. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Adrenalina autoniellabile, Allergeni, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Anafilassi, Shock Anafilattico, Reazioni allergiche, Bambino Allergico a Scuola e i diritti dei bambini allergici, Mangiar fuori casa

Kit Salvavita in caso di Allergie Alimentari: le domande dei bambini allergici

I Puntata. L’aspetto psicologico non è meno importante di quello “tecnico”.

Mamma, che cos’è quella valigetta verde? È per me? | Sì tesoro, la consegneremo a scuola: ci sono le goccine, le pastigliette eccetera. | E quella scatola lunga? Non è una siringa, vero?!?!?!? |  Sì, lo è, ma si usa solo quando non basta tutto il resto e vi si ricorre raramente o forse mai (o almeno si spera).

Era settembre 2012…

Valigetta con kit salvavita by mimangiolallergia

Continua a leggere

20 commenti

Archiviato in Adrenalina autoniellabile, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Anafilassi, Shock Anafilattico, Reazioni allergiche, Bambino Allergico a Scuola e i diritti dei bambini allergici

SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI SALVAVITA A SCUOLA. Qualcosa si muove…

Leggo oggi su Corriere.it che:

«[…] Malattie come diabete, epilessia, allergie e asma sono in aumento e di conseguenza sono più frequenti le richieste per la somministrazione di medicinali inoltrate alle scuole — spiega Speranzina Ferraro, coordinatrice della divisione Scuola in ospedale e a domicilio, del Ministero dell’Istruzione —. Le situazioni, poi, diventano ancora più complesse nei casi di emergenza, quando occorre somministrare un farmaco salvavita. Proprio per definire linee guida più stringenti e più dettagliate, a metà settembre è stato istituito un Comitato paritetico composto da rappresentanti dei Ministeri Salute e Istruzione, ma anche della Conferenza Stato-Regioni e dell’Istat, perché mancano dati precisi sui vari tipi di esigenze. E saranno coinvolti medici esperti nelle diverse patologie, nonché le Associazioni dei pazienti». (Fonte: articolo apparso in data odierna su Corriere.it)

Grazie Carlotta della segnalazione. Nell’articolo si parla di farmaci a scuola, abbracciando tutte le patologie interessate, non solo il bambino allergico e asmatico, ma ciò che mi preme è che la questione della somministrazione dei farmaci a scuola sia regolamentata a monte…

Ne eravate al corrente? Domande?

8 commenti

Archiviato in Adrenalina autoniellabile, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Bambino Allergico a Scuola e i diritti dei bambini allergici

ALLERGIE: Indicazioni alla prescrizione e somminitrazione dell’adrenalina nel bambino affetto da anafilassi

L’anafilassi è la più grave delle reazioni allergiche, e un bambino che ha subito un episodio di anafilassi è a rischio di nuovi episodi. Si stima ad esempio che la possibilità di ricorrenza sia di ogni 2 anni in caso di anafilassi da alimenti e di ogni 6 anni nella anafilassi da allergia al veleno di imenotteri. Per fortuna solo raramente l’anafilassi sembra essere mortale. […] i cortisonici o la adrenalina per via inalatoria, se hanno probabilmente una indicazione nel contrastare i sintomi della anafilasssi lieve e moderata, non sono invece efficaci nel prevenire o contrastare l’anafilassi grave. […] Da ciò l’indicazione alla prescrizione della adrenalina per via parentale, farmaco in grado  di contrastare tutti i segni ed i sintomi della anafilassi, la cui somministrazione precoce è in grado di ridurre la mortalità. Non esistono studi controllati sulla utilità di prescrivere l’adrenalina per via parenterale nell’anafilassi. […] Meno chiare sono invece le indicazini circa la prescrizione o la somministrazione in situazioni diverse dalla anafilassi grave. (Fonte: Indicazioni alla prescrizione e somminitrazione dell’adrenalina nel bambino affetto da anafilassi a cura della Commissione Allergie Alimentari, Anafilassi e Dermatite Atopica della Società Italiana di Immunologia Pediatrica SIAIPContinua a leggere

5 commenti

Archiviato in Adrenalina autoniellabile, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, Anafilassi, Shock Anafilattico, Reazioni allergiche, APPROFONDIMENTI, Bambino Allergico a Scuola e i diritti dei bambini allergici