APPEAL, un sondaggio europeo rivolto agli allergici alle arachidi

Il 20 novembre p.v. si chiuderà un sondaggio europeo che vuole indagare quale sia l’impatto psico-sociale che può avere questa condizione cronica sulla vita di un individuo.

Noi non abbiamo allergia alle arachidi in famiglia, ma qualcuno dei lettori sì…

Perché proprio alle arachidi vi chiederete voi, e la risposta questa volta è semplice: perché a differenza di molte altre allergie alimentari, l’80% dei bambini con allergia alle arachidi la manterrà per tutta la vita.  Si tratta di un sondaggio molto dettagliato, denominato “APPEAL”, e sarà il più vasto nel suo genere. Il questionario ed il protocollo sono stati revisionati ed approvati da un Comitato Etico indipendente.

Destinatari sono tutti i pazienti allergici di qualsiasi età, o i loro famigliari se si tratta di bambini, infatti

“Il sondaggio mira ad esplorare l’impatto sulla vita quotidiana e dovrebbe essere compilato da: (1) un adulto con allergia alle arachidi, (2) i genitori/tutori di un bambino piccolo con allergia alle arachidi, per meglio valutare l’impatto che l’allergia alle arachidi ha sulla loro vita, (3) i genitori per conto di/dei loro figlio/i (minori, adolescenti con meno di 18 anni) con allergia alle arachidi.”

In pratica, al genitore/tutore viene chiesto di rispondere sull’impatto che ha l’allergia del bambino/ragazzo sulla tua vita ed inoltre di riportare l’impatto che l’allergia ha sulla vita del bambino/ragazzo stesso. Per questa ragione i responsabili del sondaggio invitano i genitori/tutori, prima di rispondere, a discutere con il ragazzo/a ogni domanda riguardo all’esperienza di vivere con allergia alle arachidi.
Maggiore sarà il numero delle risposte e maggiore sarà in numero di informazioni raccolte.
I dati saranno successivamente analizzati entro la fine dell’anno. I risultati dell’indagine saranno utilizzati in pubblicazioni e comunicazioni, così come in programmi educativi, di sensibilizzazione e di supporto, che abbiano come obiettivo quello di mostrare in Europa le esperienze quotidiane ed i bisogni insoddisfatti delle persone con allergia alle arachidi e delle loro famiglie.

Per partecipare al sondaggio occorre disporre di un link URL personale che viene recapitato tramite posta elettronica da Food Allergy Italia dopo averne fatto richiesta inviando una mail a info@foodallergyitalia.org. Poiché ad ogni utente che si collega corrisponde un link url individuale, se più persone di un medesimo nucleo familiare volessero partecipare al sondaggio, devono richiedere un link url personalizzato come sopra per ricevere tutti gli indirizzi url individuali di cui si necessita.

Gli associati di Food Allergy Italia hanno già ricevuto il proprio link individuale nel caso avessero allergici alle arachidi in famiglia. Il tempo stringe quindi affrettatevi a richiedere il vostro link.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Allergeni, ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...