Pan de mej senza proteine del latte e dell’uovo: la torta che ride.

Torta senza latte e uova che ride by mimangiolallergiaSENZA PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, DELLA SOIA*

CON GLUTINE e altre PROTEINE DEL GRANO, CON LIEVITO**

Mamma, questa volta possiamo non mettere i fiori di sambuco anche sulla torta, ma decorarla con qualcos’altro? | Per me non c’è problema, chiedi al papà, perché è lui il pasticciere;-)

La figlia ieri era stata invitata ad una merenda con amiche in giardino. La madre dell’amichetta ospite aveva provveduto ad acquistare qualcosa ad hoc anche per Alice, ma poiché l’amichetta aveva decantato e decantato la bontà del nostro pan de mej (o pan di miglio dir si voglia) e la madre era curiosa di provarla… il nostro papà ha deciso di preparare una torta da aggiungere alle leccornie… E quella nella foto è il risultato, con lo zampino di Alice ovviamente, perché tra non molto noi le passeremo il “cucchiaio-testimone” 😀

La decorazione è frutto delle menti fantasiose del marito e della figlia che volevano fare della torta un qualcosa soddisfacesse il gusto e l’occhio allo stesso tempo, e mi sembra che vi siano riusciti…

Oltre alla decorazione, abbiamo aggiunto un’altra variante rispetto alla ricetta di partenza di cui sopra, ossia abbiamo sostituito la margarina con l’olio di girasole, perché stiamo cercando di evitare l’uso di margarina il più possibile, anche se bio, anche se di soia (ma contiene pur sempre olio di palma che contiene grassi saturi, eccetera). Il marito è lacunoso sulla quantità di olio da usare, perché  “va ad occhio”, ma noi di margarina ne usavamo veramente poca, troppo poca, perché la ricetta originale di cui vi parlo nel post di cui sopra, prevederebbe 150 g di burro, quindi, stando… dovreste usare 130 di olio vegetale, a voi scegliere quale se di girasole, di mais, o altro.

Riepilogando, la ricetta per realizzare la torta che vedete in foto utilizza: 

INGREDIENTI

5 cucchiai da tavola colmi di farina di grano korahasan di kamut, 3 cucchiai di “farina gialla” (ovvero il mais, quella per polenta), 7 di zucchero di canna integrale (se usate quello bianco ne basteranno 4), lievito: la ricetta dice mezza bustina (ossia 8,5 g, visto che le bustine si aggirano sui 17 g), e usiamo appunto il cremor tartaro** (c’è chi non tollera il lievito classico, ma tollera il cremor tartaro, ad ognuno il suo lievito),  130 ml di olio vegetale tollerato, mezzo bicchiere di latte vegetale tollerato* (noi abbiamo usato quello di soia, ma quello di riso, in caso di allergia alla soia, va benissimo), un pizzico di sale marino integrale fino, fiori di sambuco a vostro piacimento, nell’impasto e per guarnire…

PREPARAZIONE

  1. Versare nel recipiente gli ingredienti secchi tranne il sale che aggiungerete per ultimo. Mescolare.
  2. Aggiungere la bevanda vegetale a temperatura ambiente e mescolare.
  3. Incorporare al composto l’olio e mescolare nuovamente.
  4. Aggiungere il sale e per finire i fiori di sambuco.
  5. Ungere la tortiera e versarvi il composto (che non dovrà essere troppo liquido né troppo solido…)
  6. Decorazione… e qui viene il bello: noi abbiamo usato zuccherini e palline colorate senza proteine del latte e senza piselli, perché i pallini colorati contengono coloranti vegetali (tra cui spinaci, barbabietola ecc.). Qui sbizzarritevi… compatibilmente con le allergie del caso;-)

 Che dire… se la provate, fatemi sapere se è di vostro gradimento.

Advertisements

4 commenti

Archiviato in Dolci SENZA, RICETTARIO

4 risposte a “Pan de mej senza proteine del latte e dell’uovo: la torta che ride.

  1. Paola

    Ciao Monica,
    bella ricetta..come lievito il classico pane degli angeli va bene o può contenere plv?
    Grazie
    Paola

    • ciao paola! scusa il ritardo ma sono stata via e non sono riuscita a risponderti prima.
      Io non lo uso, perché uso il cremor tartaro (vegan), quello vanigliato mi pare di sì, ma quello classico mi pare di no, ma dovrei vedere il prodotto con i miei occhi per dirtelo con certezza, scusami… appena vado al supermercato guardo, ma ci vado raramente, perché bazzico più il super bio…

      • Paola

        Grazie Monica tranquilla ci mancherebbe…io sapevo che lo zucchero a velo era off limits per noi ma per il lievito per dolci ho sempre il dubbio….boooo …spero di riuscire a chiarire le idee.
        Grazie mille a presto
        Paola

      • Paola, se vuoi scriviamo e chiediamo 🙂 Negli ingredienti non ci sono proteine del latte, però non saprei per quanto riguarda eventuali contaminazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...