Crespelle senza uova con ripieno di fagioli, conditi con pomodoro e besciamella vegetale


Crespelle coi fagioli by mimangiolallergiaSENZA PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, SOIA 

CON LEGUMI (fagioli cannellini), CON o senza* PROTEINE DEL GRANO

Mamma! Basta con le solite cose! Voglio mangiare qualcosa di sfizioso! | Vorrei… vorrai dire… | Sì va bene, VORREI mangiare qualcosa di sfizioso! Gli altri possono mangiare tutto quello che vogliono! | Non è assolutamente vero quello che dici, ma non è il momento per entrare nel dettaglio. Invece, credo che la ricetta che ho in mente ti piacerà. | Che cos’è?! Non mi fido (sorrisetto furbetto) | Crespelle al pomodoro | Mhm buone ma dentro che cosa ci metti? | Crema di fagioli e… | Lo sapevo! Vedi come sei?!? Perché devi rovinare qualcosa di buono mettendoci i fagioli!?!? | Perché a pranzo a scuola hai già mangiato la carne, ecco perché!

CHE FATICA !!!

La ricetta non è complicata, ma non è certo una ricetta rapida, a meno che voi non abbiate le crespelle già pronte, però ne vale la pena!

La ricetta base delle crespelle senza proteine del grano* l’avevo già indicata nel blog in occasione delle Rifatte di dicembre 2011. Quelle che però vedete nella foto le ho cucinate settimana scorsa ed ho usato, invece, farina integrale di grano Khorasan bio (meglio conosciuto come Kamut che però è il marchio), per non usare sempre farine raffinate di cui l’alimentazione purtroppo abbonda, a discapito della nostra salute purtroppo. Quindi oggi troverete la ricetta completa, dalla preparazione delle crespelle a quella della farcitura o farcia dir si voglia:-)

Piccola premessa: io vi do la ricetta per la farcia di fagioli esattamente come l’ho preparata io, però i miei commensali… si sono un po’ lamentati che non era “abbastanza saporita”, quindi è suscettibile di modifiche e miglioramenti di cui vi metterò al corrente in futuro :-/

Passiamo alla ricetta.

ATTREZZI

Per preparare le crespelle vi occorrono: 

recipiente alto, frusta, un cucchiaio, un mestolo piccolo, una pentola antiaderente e un coperchio, una spatola in teflon

Per la besciamella vegetale: un pentolino alto, una frusta e un cucchiaio di legno

Per preparare la farcia: un mixer

E non dimenticate una teglia per cuocere in forno:-D

Per il sugo di pomodoro: un pentolino e un cucchiaio di legno.

INGREDIENTI

Per le crespelle280 ml di brodo vegetale senza sedano (tutto bio: 1 cipolla, 1 carota, parti verdi di un finocchio, sale marino integrale q.b.) ✡ 1 cucchiaio e mezzo di olio extra vergine di oliva  più altro olio per ungere poi la pentola antiaderente ✡ 125 g di farina integrale di grano Khorasan ✡ un pizzico di sale marino integrale fino ✡ un pizzico di noce moscata ✡ niente uova

Per la besciamella vegetale senza sedano: qui la ricetta che non riporto nuovamente. Io talvolta la preparo anche il giorno prima e la conservo in frigorifero in un vasetto di vetro ben chiuso e all’occorrenza basta diluirla con un po’ di brodo vegetale.

Per la farcia: una scatola di fagioli cannellini lessati, acqua di cottura dei fagioli, sale alle erbe q.b. (quello della nostra Nonna Lele per intenderci), un po’ di besciamella.

PROCEDIMENTO (per la preparazione di crespelle, besciamella, farcia, occorrono 90′ circa)

Crespelle coi fagioli n. 2

Crespelle coi fagioli 2

Preparazione delle crespelle (foto 2):

  1. Versare la farina nel recipiente e aggiungere a filo il brodo, mescolando con la frusta per evitare la formazione di grumi.
  2. Poi aggiungere l’olio e mescolare ancora, dopodiché il sale e la noce moscata e mescolare energicamente.
  3. Lasciar riposare mentre preparerete la besciamella e la farcia.
  4. Per la cottura: un mestolo raso (se piccolo), un mestolo scarso (se grande) di pastella nella pentola che avrete precedentemente oliato leggermente, coprire col coperchio e aspettare finché vedrete che si formano le bolle: a questo punto cuocere sull’altro lato coperto. A doratura ultimata, riporre su un piatto o un tagliere.  E così via fino ad esaurimento della pastella.
Crespelle coi fagioli n. 3

Crespelle coi fagioli 3

Preparazione della farcia e farcitura delle crespelle:

Versare nel mixer i fagioli e un filo d’olio e un cucchiaio di besciamella. “Passare” velocemente”, bastano 10-15 “. Aggiungere un pizzico di sale e noce moscata. Proseguire con la farcitura: deporre un cucchiaio abbondante di farcia nella parte sinistra della crespella e… Alice suggerisce di aggiungere anche besciamella !!! e poi arrotolare e deporre in una teglia da forno. (Foto 3)

Condimento delle crespelle coi fagioli:

sugo di pomodoro semplice semplice: battuto di aglio (se tollerato, altrimenti cipolla, altrimenti niente di tutto ciò e solo una manciata di foglie di basilico fresco) e erbe aromatiche tollerate, olio extra vergine di oliva e 400 g di passata di pomodoro tollerata o pomodorini freschi di stagione privati della buccia. Soffriggere leggermente e aggiungere il pomodoro: cuocere per 45′ (altrimenti alla figlia da fastidio).

Farcitura delle crespelle nella teglia:

Crespelle coi fagioli n. 4

Crespelle coi fagioli 4

Una volta che avrete deposto le crespelle nella teglia precedentemente oliata (foto 4), cospargerete con abbondante pomodoro e altrettanta besciamella, un po’ più liquida: infatti io ho aggiunto brodo. (Foto 5). Chi volesse può ultimare con una “spolverata” di pangrattato … alle erbe (ossia noi abbiamo tritato il pane con il sale alle erbe della nostra nonnina).

Crespelle coi fagioli n. 5

Crespelle coi fagioli 5

Il risultato è quello nella foto in alto. Laborioso, ma con qualche ritocco al “ripieno” per insaporirlo come vorrebbero figlia e marito, ed è un piatto unico perfetto per un pranzo dominicale, vegetariano come suggerisce anche la lettura di questo libro, per venire incontro a esigenze etiche e di salute.

Annunci

2 commenti

Archiviato in MENÙ VEGETARIANO, Primi SENZA, RICETTARIO

2 risposte a “Crespelle senza uova con ripieno di fagioli, conditi con pomodoro e besciamella vegetale

  1. Se una maga delle ricette anti allergie. Questa è mia!!
    Grazie
    Flavia

  2. eccomi! scusami Flavia, ma in montagna non riuscivo a commentare per via della connessione troppo debole:(
    grazie per il complimento! Però ti consiglio di insaporire un po’ di più il ripieno giudicato dai famigliari… un po’ “sciatto”:-) se le provi fammi sapere!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...