Gnocchi con gli avanzi… della ratatouille!

Gnocchi con verdure by mimangiolallergiaSENZA PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, DELLA SOIA, SENZA DADO

CON o SENZA GLUTINE E ALTRE PROTEINE DEL GRANO

Della serie… E stasera che cosa cucino?!?!? 

Semplice… riciclo gli avanzi di un contorno, trasformandolo in un condimento per gli gnocchi!

Sono noiosa, lo so. Me lo dice anche il marito, perché mi ripeto… ma questa è anche parte della vita di tutti i giorni, e non saranno solo “affari” di chi è allergico o ha in famiglia degli allergici, giusto?

Forse i genitori di figli/e allergici/che hanno qualche ostacolo in più, perché oltre a dover stuzzicare l’appetito della figlia (stufa “delle solite cose” che tanto “solite” non sono, ve lo assicuro), nonché la voglia di cose sfiziose del marito, tenendo in debita considerazione le esigenze di carattere nutrizionale di una bambina in crescita, nonché compatibilmente con le sue allergie e con i miei gusti, se permettete… Insomma, cucinare è un lavoro!

Voi penserete che io esageri… ma per quanto ci provi, non riesco proprio a non “pre-occuparmi” dell’alimentazione della figlia, la quale sta crescendo, quindi ha diritto ad una dieta il più variata possibile, non solo per incoraggiarla ad assaggiare un po’ di tutto quello che le è consentito, ma anche per assicurarle il giusto apporto in termini di nutrienti e calorie, e visto che non possiamo contare sull’aiuto della scuola… a noi genitori spetta il dovere di pensarci. E quando si parla di sostituzioni, nel nostro caso, non si tratta “solo” di garantire la stessa resa di un piatto o di assicurare un gusto accettabile, ma deve apportare comunque “sostanza”.

Quindi… quegli gnocchi… sono un timido tentativo di mettere in piedi una cena con pochi ingredienti e in un tempo lampo, nella speranza che siano tutti contenti… OBIETTIVO RIUSCITO! Recuperando pure gli avanzi di un contorno già pronto, del giorno prima.

Quegli gnocchi possono essere preparati con gnocchi confezionati, MA in caso di allergia a proteine del latte, uovo, grano, lupini, piselli, conservanti e non so che altro… LEGGETE ATTENTAMENTE LE ETICHETTE, perché io ne ho viste di tutti i colori… o meglio di tutti gli allergeni;) E quando non c’è l’uno c’è l’altro allergene, una giungla! Perché quelli confezionati… devono avere certe caratteristiche come lunga conservazione e una certa consistenza.

Noi li prepariamo sia con farina di grano duro, sia con farina di riso integrale (senza glutine) e patata, nonché con la zucca (meglio se cotta al forno, così non risulta troppo acquosa) e con gli spinaci, con successo sia in termini di gradimento sia di resa.

La realizzazione di quel piatto prevede che abbiate verdure avanzate, ma nulla toglie che voi possiate prepararlo al momento, quindi vi ridò la ricetta per intero.

INGREDIENTI base per due adulti + una bambina

300-400 gr di gnocchi (o confezionati se tollerati, o fatti in casa), avanzo di caponata o ratatouille q.b. STOP

PROCEDIMENTO

  • Versare abbondante acqua, leggermente salata, in una pentola alta.
  • Quando l’acqua raggiunge il bollore, versare una manciata di gnocchi (io li stacco dal piatto con un cucchiaio) nell’acqua e quando vengono a galla, toglierli con una schiumarola e distribuirli nei piatti, continuare così fino a esaurimento degli gnocchi, in modo di servirli ancora caldi.
  • Nel frattempo avrete riscaldato la ratatouille che aggiungerete prima di servire, e… voilà! Il primo è servito. Volendo potete aggiungere un trito finissimo di pinoli (se tollerati), giusto per aggiungere nutrienti, ma non è indispensabile.

A presto:)

 

Annunci

4 commenti

Archiviato in Primi SENZA, RICETTARIO

4 risposte a “Gnocchi con gli avanzi… della ratatouille!

  1. Ornella

    Si. Cucinare è un lavoro. Eccome, specie per noi,che dobbiamo inventare e sostituire, nonché sperimentare, e’ un lavoro doppio.
    Poi, i figli allergiconi vanno fuori casa e ti ritrovi a cucinare, o meglio, a non cucinare per te e marito. All’improvviso, con un senso di colpa immenso, ti rendi conto che non devi più elaborare il pranzo o la cena, ma che va bene anche una ……..mozzarella. Voi direte, che cosa ? Si, una mozzarella, una crescenza, insomma, un qualsivoglia prodotto lattiero caseario. Oddio, giuro che avevamo dimenticato che si può cenare anche così. Dopo anni anche noi genitori non avevamo più considerato che esisteva ed esiste altro cibo, anche se un boccone di formaggio, per delicatezza, lo avevi ingurgitato lontano dagli occhi del piccolo.
    Però, io non lo so perché, ma io davanti ad una pizza fumante o davanti ad una mozzarella non riesco a non sentirmi in colpa.
    Mi sento come un traditore!
    Ciao!
    P.S. Noi degli gnocchi tollerati li abbiamo trovati, se vuoi…..ti comunico!

    • “inventare e sostituire, nonché sperimentare” non male come sintesi;)
      Dunque gli gnocchi li trovavo… ma io sono esigente e li voglio ANCHE senza conservanti… e questo è più difficile… Quindi ora che ci ho fatto la mano li faccio in casa e mi faccio aiutare da Alice… quando le sue manine lo consentono:(
      E… le tue considerazioni sul pasto CON latticini mi ha fatto sorridere… perché ricordo ancora il giorno in cui mi sono detta… ma se Alice ormai mangia a pranzo a scuola, perché noi continuiamo a mangiare senza? E sai che cosa ho comprato? La focaccia di Recco… ossia questa (ho scelto la foto che meglio rende…), però… quando andiamo in pizzeria… come te… ho un lieve senso di colpa a prenderla col formaggio, ma spesso le tiene compagnia il papà che trova più digeribile quella senza … ma ne parliamo un’altra volta, ma come ti capisco…

  2. Ale

    Saranno pur sempre con avanzi ma sono bellissimi!!!!!!!!!! sarei molto felice se passassi dal mio blog http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto presto 🙂

    • Ben trovata! Ho sbirciato… che leccornie! da leccarsi i baffi, se commenterò sappi che apparirà come Anonimo, incomprensioni tra blogspot e wordpress:(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...