Sciroppo di menta a prova di allergico e celiaco: meglio artificiale o naturale?

MERENDA SENZA PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, SOIA, GLUTINE E ALTRE PROTEINE DEL GRANO, FRUTTA A GUSCIO

CON ADDITIVI OPPURE SENZA… dipende

Mamma, invitiamo G. a casa questo pomeriggio? | Ma non ho una merenda per te e per lei…, facciamo i popcorn? | No… qualcosa di nuovo! Eggià, sembra semplice… ma semplice non è affatto…

Banana con la menta by mimangiolallergiaE così, quel pomeriggio, per accontentare Alice e la sua amichetta, la prima allergica, la seconda celiaca… ho giocato d’astuzia, ma… non è stato facile, e… ho dovuto accantonare lo sciroppo di menta bio del Piemonte… per uno sciroppo che di menta aveva solo l’aroma, ma niente glutine… perché allergici e celiaci di fronte allo scaffale fanno acquisti spesso poco allineati…

NON esiste il prodotto ad hoc per l’uno e per l’altro, soprattutto non esiste un prodotto universalmente adatto a tutti gli allergici, perché io nell’etichetta cerco allergeni che non interessano altri e viceversa. Detto ciò, andiamo avanti.

Poiché Alice adora la menta, il papà era tornato a casa un giorno con una bella bottiglia di menta verde brillante (grazie a coloranti selezionati! ma di menta nemmeno l’ombra, ovviamente). Io non ho detto nulla e poi l’ho posizionata nel punto più alto della cucina perché venisse dimenticata… Ma la figlia insisteva e così sono andata alla ricerca di una ricetta per fare lo sciroppo di menta, se non ché mi sono imbattutta in uno sciroppo bio a base di menta, acqua e zucchero e stop, quindi ho chiesto alla figlia: “Preferisci la menta verde brillante una due volte l’anno o la menta vera, decisamente meno verde, ma a richiesta (si fa per dire…)?”. Secondo voi cosa ha risposto la figlia? Ma la seconda ovviamente! Alice però non è celiaca, quindi non mi sono preoccupata della spiga barrata.

Quel pomeriggio, dopo aver promesso una merenda bizzarra… mi sono ricordata che i celiaci non possono bere tutti i succhi di frutta, ma solo quelli consentiti, come si evince dal sito AIRC :”Possono essere consumati liberamente dal celiaco tutti i succhi di frutta e tutti i nettari di frutta di qualsiasi marca non addizionati di vitamine o altre sostanze (conservanti, additivi, aromi, coloranti, ecc.), con esclusione di: acido ascorbico (E300 o vitamina C), acido citrico (E330) e sciroppo di glucosio o di glucosio-fruttosio. Sono a rischio, invece, i nettari e i succhi di frutta addizionati di altre sostanze (vitamine, conservanti, additivi, aromi, coloranti, ecc.).”

Lo sciroppo non è un succo di frutta. Non solo, quello sciroppo non conteneva altro che:”Zucchero di canna, acqua, aroma naturale, olio essenziale di menta. Punto. E… ho deciso di contattare la madre, la quale mi ha confermato la mia perplessità, ossia, “probabilmente non è contaminato, ma nel dubbio… meglio evitare”, quindi ho recuperato lo sciroppo verde brillante artificiale, pieno di coloranti e conservanti, ma ok per i celiaci, che è poi quello che vedete nella foto, “per fortuna” tollerato anche da Alice.

Risultato: entrambi erano entusiaste, hanno mangiato la frutta con una dose minima di coloranti… ma non mi arrendo, ora cercherò la ricetta per per preparare lo sciroppo di menta fatto in casa!

Però… c’è un non senso in questa faccenda, ossia, è vero che non lo sciroppo di menta non è indispensabile, per amor del cielo, però “giocare” con i colori a tavola può essere talvolta divertente, nonché utile per far gradire cibi che magari sono oggetto di rifiuto in una fase, però è anche vero che “senza glutine” o “senza burro” sono compensati spesso da ingredienti che sarebbe meglio che non ci fossero… ma questo è un altro tema oggetto di un post futuro magari;)

La banana (meglio bio) è un alimento nutriente, molto e quando Alice era piccola, e il problema era riuscire offrire un’alimentazione ricca anche in termini di calorie, perché per via delle sue allergie, non era/è così facile, tutti, ma dico tutti (pediatri, allergologi, dietisti, eccetera) erano d’accordo sulla banana! Quindi… per chi volesse altre ricette con la banana, si accomodi:

In questo blog: frullato di bananagelato di banana

Nel blog Il mondo di Cì: tanti modi per gustare la banana, a merenda e a colazione😉

Invece, se qualcuno avesse una RICETTA COLLAUDATA di uno sciroppo fatto in casa di menta, di lampone, di fragola… lasci la ricetta e noi la collauderemo a nostra volta, o meglio, Alice la collauderà per prima e non mancheremo di farvelo sapere.

Annunci

4 commenti

Archiviato in Merenda SENZA, RICETTARIO

4 risposte a “Sciroppo di menta a prova di allergico e celiaco: meglio artificiale o naturale?

  1. Sai che vi ammiro smisuratamente, vero? 🙂

    • Cara… a dire il vero non lo sapevo, e sono felice che tu me l’abbia detto, perché in realtà sono io che ammiro te smisuratamente, perché sei determinata e persegui obiettivi importanti che condivido in pieno!

  2. Ed ecco una ricetta per uno sciroppo di fragole fatto in casa!

  3. Pingback: Pomodori ripieni… con maionese senza uova! Che bontà! | mimangiolallergia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...