Proteine vegetali: tofu alle mandorle e sesamo

Tofu con mandorle e sesamo

SENZA PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, GLUTINE*

CON SOIA, SESAMO, FRUTTA A GUSCIO, CON NICHEL

*il tofu che uso io contiene glutine, in quanto tra gli ingredienti vi è la salsa di soia che contiene frumento, ma magari voi trovate un sostituto… oppure mi procuro la ricetta dove so io per il fai da te, ma in questo caso dovete avere pazienza…

“Alice, ti andrebbe di provare un nuovo tipo di tofu?” – “E’ buono?” 

“Secondo me sì” – “Di cosa sa?”

“Assaggialo”… –  “Mmmh…Buono, sa di Wuerstel!!!” – “Allora possiamo mangiarlo nell’insalata di riso!”

Breve scambio di battute per introdurre questa variante del tofu sconosciuta anche a me fino a questa primavera e molto adatta per essere consumata con una bella insalata di riso integrale, verdure a piacere.

Per fortuna Alice è nata in Germania e la sua pediatra era di vedute larghe, quindi abbiamo introdotto con successo la soia durante lo svezzamento e ancora oggi possiamo contare su cibi alternativi, tenendo presente che uova, latticini ci sono proibiti. Devo però ringraziare i nostri amici giapponesi conosciuti a Duesseldorf, se oggi consumiamo e cuciniamo il tofu, perché nessun medico, tedesco o italiano, saprebbe suggerire ricette in merito. Non solo. Gli allergologi scoraggiano l’introduzione della soia nei primi tre anni nei soggetti allergici alle proteine del latte per scongiurare reazioni allergiche o sensibilizzazione alle stesse. In Giappone, invece, i bambini imparano a conoscere prima il tofu del formaggio, anzi, quest’ultimo forse non lo conosceranno mai.

Bene, fatta questa premessa, del tofu vi avevo già parlato in questo post e oggi ve lo propongo in una versione arricchita di sesamo e mandorle (ricchi di calcio, minerale prezioso per chiunque, e di difficile approvigionamento negli alimenti, per coloro che sono allergici alle proteine del latte e dell’uovo). Si tratta di una mattonella (come mostra la foto), già pronta per essere consumata, ovviamente da chi allergico alla soia, alle mandorle e al sesamo non è.

Se il medico di riferimento dà il benestare procuratevelo e prossimamente vi darò anche qualche ricetta.

A presto.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in Antipasti SENZA, MENÙ VEGETARIANO, RICETTARIO, Secondi SENZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...