Mele o pere cotte golose

SENZA: PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, GLUTINE, SOIA, LIEVITO, ADDITIVI

CON O SENZA FRUTTA A GUSCIO

Mele cotte e cannella

L’inverno è alle spalle e avrebbe dovuto portarsi via i malanni di stagione. Uso il condizionale, perché non è il nostro caso, quindi avendo nuovamente Alice a casa, malata, e dovendo propinarle cibi appetitosi, ma nutrienti e leggeri, ho deciso di RIPROPORLE, per l’ennesima volta in 5 anni! le mele cotte che NON HA MAI VOLUTO MANGIARE,  nemmeno durante lo svezzamento, nemmeno grattugiata. Ma io sono tenace e questa volta le ho proposto una versione golosa.

Voi vi chiederete cosa c’è di goloso in una mela cotta e magari i vostri figli ne mangiano a quintali, ma da noi la frutta, cruda o cotta che sia, non è l’alimento preferito né dalla nostra pargoletta né da suo padre:( E se manca l’esempio in casa, è ancora più difficile persuadere i figli a mangiare certi cibi, e la mamma da sola non basta, bisogna essere in due in questi cas, sebbene questa non sia assolutamente una garanzia (parlo per esperienza perché sebbene noi mangiamo chili e chili  di insalata, lei risponde sempre;”Non se ne parla nemmeno!”)

Durante lo svezzamento, sapendo già i medici che Alice era un soggetto allergico, mi consigliarono di farle assaggiare frutta cotta e non cruda (senza buccia ovviamente), perché meno allergizzante, più digeribile e meglio tollerata a livello gastrointestinale. Il primo frutto privo di sorprese sarebbe la pera, perché ho scoperto che molti sono allergici alla mela!

Ora, se non ci sono controindicazioni per l’uso della cannella, questa ricetta potrebbe persuadere anche i più restii: parola di Alice e della sottoscritta, alla quale non piace la mela cotta al forno!

ATTREZZI

un tegame antiaderente ∅16 cm  ❂ un cucchiaio di legno

INGREDIENTI

1 mela o 1 pera* matura tagliata a dadini ✪ 1 cucchiaino di olio evo o di margarina 100% vegetale ✪ 2 cucchiai di miele di acacia o di castagno o di melata  un pizzico di cannella ✪ ½ bicchiere di acqua (arricchita di calcio o di latte di riso o altra bevanda vegetale tollerata) ✪ una manciata di pinoli se tollerati per guarnire

*in caso di allergia alla mela, otterrete lo stesso risultato goloso con la pera:)

PREPARAZIONE

  1. Versare nel tegame i dadini di frutta, il miele, l’olio, la cannella e per ultimo l’acqua.
  2. Mescolare, coprire col coperchio e far cuocere a fuoco lento per 3 minuti.
  3. Rimescolare e far cuocere altri 3-5 minuti circa.
  4. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare col coperchio.
  5. Prima di servire aggiungere qualche pinolo o pinoli tritati in caso di bimbi piccoli
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Dolci SENZA, Merenda SENZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...