LIBRI: Tuttoricette: Le zuppe!

Tuttoricette, Zuppe, Gribaudo-Parragon

Qualche settimana fa mi trovavo a casa di amici per festeggiare il compleanno del loro pargolo e tra una chiacchera e l’altra mi è caduto l’occhio sull’angolo libri… in cucina! Di zuppe ne avevamo già parlato qualche venerdì fa, e oggi vi propongo pratico ricettario avente per oggetto proprio le “odiate” zuppe (da parte di molti pargoli) che partecipa alla consueta iniziativa de Il Venerdì del Libro di HomeMadeMamma.

Tuttoricette, Zuppe, edito da Gribaudo – Parragon (2004) offre “una grande varietà di proposte provenienti da ogni parte del mondo, facili da preparare, e illustrate passo dopo passo, adatte per ogni occasione ed ogni momento dell’anno. Unico neo, a mio avviso, è che non c’è alcun accenno alla collocazione geografica della singola ricetta, né tanto meno a quegli ingredienti meno conosciuti. La pastinaca (appartenente alla famiglia delle Apiaceae o Umbelliferae, a cui appartengono anche le carote),  per esempio, in Germania gode di ottima reputazione, al punto che esistono vagonate di omogeneizzati a base di Pastinake, in quanto ritenuta una verdura per nulla allergizzante, ma in Italia è decisamente meno nota e non tutti sanno cosa sia.

In ogni caso, strovo sia una splendida raccolta di ricette per tutti i gusti e ciò che colpisce sono le molteplici combinazioni degli ingredienti come la Passato di piselli e pastinaca o la Zuppa orientale di pollo e cocco, o il Brodo freddo al pomodoro a base di cavolo verza, o ancora la Zuppa di trota e sedano rapa.

Non tutte le ricette sono a prova di allergico e talvolta occorre apportare le dovute modifiche, ma sono ricette semplici che si prestano per essere realizzate in breve tempo e con ingredienti facilmente reperibili.

Una ricetta tipo?

Zuppa di carote e mandorle.

INGREDIENTI PER 4-6 persone, tenendo conto della presenza di bambini e/o allergici

Quindi tenete presente che tra gli ortaggi che più frequentemente sono responsabili dell’insorgenza di reazioni allergiche ci sono: pomodoro, peperone, sedano, carota, patata (Fonte: FoodAllergyItalia)

  • 2 cucchiai di olio d’oliva o altro olio vegetale tollerato
  • 1 cipolla tritata finemente
  • 1 porro affettato sottilmente
  • 500 g di carote tagliate a rondelle fini o dadini
  • 6 tazze e mezzo di acqua (meglio se addizionata di calcio nel caso di bimbi allergici alle proteine del latte e dell’uovo, oppure altra bevanda vegetale tollerata e consumata abitualmente dal bambino)
  • 50 g di pane bianco sbriciolato o altro pane tollerato in caso di allergia al glutine
  • 1 tazza e mezzo di mandorle in polvere o di pinoli se tollerati
  • 1 cucchiaio di succo fresco di limone senza semi
  • sale marino integrale fino
  • pepe e erba cipollina alla fine facoltativi

Volendo renderla più corposa e nutriente nel caso di bimbi, io aggiungerei qualche patata, ma in questo caso dovrete anche aumentare la dose di liquido, a seconda delle dimensioni delle patate.

PREPARAZIONE

  1. Scaldare l’olio in una casseruola a fuoco moderato.
  2. Unire il porro e la cipolla e farli insaporire per tre minuti circa, mescolando di tanto in tanto.
  3. Aggiungere le carote e l’acqua, insaporendo col sale.
  4. Portare ad ebollizione, ridurre la fiamma e far cuocere lentamente, a recipiente parzialmente coperto, per circa 45 minuti.
  5. Mettere a bagno le briciole di pane in acqua fredda per 2-3 minuti , quindi scolatele e pressatele per eliminare l’acqua.
  6. Mettere le mandorle le briciole di pane in un frullatore con un mestolo del liquido di cottura delle carote e ridurre in crema.
  7. Aggiungere anche la zuppa di verdura e il rimanente liquido di cottura nel frullatore; quindi passare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  8. Rimettere il passato sul fuoco in modo che si scaldi bene, insaporendo col sale a piacere e aromatizzare con succo di limone.

Io ho tralasciato l’erba cipollina e il pepe nella descrizione del procedimento, ma dovrebbe essere molto buona e mi piacerebbe provare a farla nei prossimi giorni… non appena Alice guarisce. Uffa!!!

E qui gli altri suggerimenti:

Advertisements

8 commenti

Archiviato in LIBRI & Riviste, PENSIERI DI UNA MAMMA

8 risposte a “LIBRI: Tuttoricette: Le zuppe!

  1. Davvero interessante questo libro sulle zuppe…io le adoro, di ogni tipo 🙂
    Ma sai che ogni volta che, nell’elenco dei vari blog che seguono l’iniziativa di Paola , ho linkato sul mio blog la tua proposta del venerdì del libro ho sempre scitto 2mi mangio l’allegria”??? Davvero avevo sempre letto male e credevo che il tuo blog si chiamasse così 😀
    Solo oggi mi sono accorta dell’errore!!1
    Ciao ciao!
    Maris

  2. carote e mandorle è un bellissimo accostamento per i dolci, mi ispira un sacco anche la zuppa!
    carino il libro…

  3. Io adoro le zuppe e con l’aggiunta di crostini sto riuscendo a farle ingerire anche ai maschi di casa, quindi suggerimento prezioso! Come sta Alice?

    • Il febbrone è passato. La sto curando omeopaticamente! Funziona, per ora, ma bisogna affidarsi ad un medico ESPERTO, no al fai da te, no a quelli improvvisati senza esperienza, no ai non medici, sì a quelli collaudati da altri nel tempo e segnalati da persone di fiducia di buon senso, insomma, facciamo attenzione, molta attenzione a chi ci rivolgiamo! Però ieri si è aggiunta una seccatura imprevista:( e stiamo curando anche quella, non omeopaticamente perché non ho avuto il tempo di reagire, dovevo farla vedere da un bravo dermatologo e mi ha dato una crema antibiotica per uso locale, non c’è tregua.

  4. I miei bimbi non ne vogliono proprio sapere di zuppe! Sob!

  5. Pingback: Homemademamma » Venerdì del libro: “La bambina di polvere”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...