Contorni: il tortino di patate!

SENZA: PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, GLUTINE, SOIA, ADDITIVI

Il tortino di patate della Nonna Lele

Il tortino di patate è il contorno preferito di Alice, sia nella versione al naturale sia nella versione “prezzemolata” (entrambi ritratti nella foto a lato). La ricetta è della Nonna Lele, a sua volta ricevuta da sua madre, tramandatale dalla bisnonna. Insomma, il tortino di patate è un affare di famiglia! Quindi… in casa nostra lo cucina LUI!!! E il tortino del papà non ha eguali!

E’ semplice, gustoso e si presta per accompagnare pesce, o carne. Talvolta lo prepariamo utilizzando anche le zucchine, ma la sua preparazione è un po’ più laboriosa, per via delle zucchine, ma ve lo racconto un’altra volta. Unica abilità richiesta: girarlo come fosse una frittata.

ATTREZZI

pelapatate (per gli allergici al nichel, esiste la versione con lama in ceramica, prezzo assolutamente accessibilissimo) ✿ 1 grattugia (con “buchi” diversi) ✿ tegame antiaderente ∅ 24 cm circa ✿ 1 coperchio ✿ forchetta di legno ✿ spatola di legno o di silicone ✿ 1 piatto sparso

INGREDIENTI (per due adulti e 1 bambino)

4 patate medie ❉ qualche fogliolina di prezzemolo fresco (se tollerato) ❉  sale marino fino integrale q.b. ❉  olio d’oliva extra vergine ❉ sale marino grosso integrale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Sbucciare le patate.
  2. Grattugiarle “a bastoncino”.
  3. Versare un filo d’olio in una pentola antiaderente. Versarvi le patate e un rigirarle per 5’, in modo che cuociano un po’ e rilascino un po’ del loro liquido.
  4. Aggiungere il prezzemolo tritato e con l’aiuto di una spatola compattare le patate.
  5. Schiacciare e lasciar cuocere un lato.
  6. Capovolgere il tortino e cuocere l’altro lato (foto 1);

    foto 1

    personalmente, lo capovolgo adagiandolo su un piatto sul lato cotto e trasferendolo nuovamente nel tegame sul lato ancora da rosolare. Fate un po’ di prove e vedete cosa vi riesce meglio

  7. Servire tiepido, con un pizzico di sale fino.
Annunci

2 commenti

Archiviato in Contorni SENZA

2 risposte a “Contorni: il tortino di patate!

  1. questo mi riporta alla mia infanzia, il tortel di patate è una preparazione tipicissima del trentino, ed è una cosa veramente buona, ma così buona che più buona non ce n ‘è.
    concordo con la pargola!

    • non sapevo che fosse un piatto tipico trentino e tanto meno che tu fossi originaria di quelle parti! lo dirò ad alice che in questi giorni è malata, mannaggia, non c’è tregua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...