Proteine vegetali: tofu

SENZA: PROTEINE del LATTE, dell’UOVO, GLUTINE e altre PROTEINE DEL GRANO

CON: SOIA

Panetto di tofu naturale

In caso di allergia a tutte le proteine del latte, dell’uovo, lenticchie, piselli, fave, carne di manzo e vitello, non è proprio semplice diversificare i pasti, a pranzo e a cena, non voglio pensare se Alice dovesse essere allergica anche al glutine.

Molti prodotti in commercio, italiani o stranieri sono ottenuti senza l’aggiunta di glutine, ma questo non garantisce l’assenza di contaminazioni.

In caso di intolleranza o di allergia al latte vaccino (caprino, ovino, eccetera) e/o al glutine e/o altre proteine del grano, sarà l’allergologo a dirvi se potete correre il rischio o meno, mentre nel caso di celiachia dovete consultare il prontuario, sebbene conosco sempre più persone che si comportano, compatibilmente con le indicazioni mediche ricevute, in modo non sempre condiviso, a seconda del caso e che decidono di acquistare comunque.

A questo proposito però vi dico che io ho contattato il produttore in Germania del tipo che acquisto io e mi hanno garantito che da parte loro prestano molta attenzione anche al discorso contaminazioni, che per svariate ragioni non vogliono dichiararlo sull’etichetta.

La cosa curiosa è che probabilmente, se nostra figlia fosse nata e cresciuta solo in Italia, non avrebbe mai conosciuto la soia, in quanto essendo risultata già nei primi mesi di vita molto allergica alle proteine del latte vaccino, molti, forse non tutti, gli allergologi non ci avrebbero consentito di introdurla nello svezzamento né tantomeno successivamente, in quanto i soggetti allergici potrebbero sensibilizzarsi. Ricordo ancora che le dietiste che consultammo quando Alice aveva all’incirca un anno ci consegnarono un foglio con alcune indicazioni alimentari che escludevano la soia e quando dissi che lei già la consumava da tempo, mi guardarono con evidente stupore! La teoria è una cosa, la pratica può talvolta essere un’altra.

Per nostra fortuna Alice è nata in Germania e abbiamo introdotto la soia già nello svezzamento (yogurt di soia e budini di soia, tofu cremoso), altrimenti la sua e la nostra vita sarebbe stata veramente molto più complicata! Forse siamo stati fortunati, fatto sta che abbiamo un’alternativa in più e ne siamo felici.

A introdurlo in Italia sono stati i primi macrobiotici, ma a farlo conoscere negli ultimi anni sono stati sicuramente i ristoranti giapponesi, e in Giappone il tofu è un alimento consumato sin dalla primissima infanzia. Personalmente l’ho conosciuto proprio durante “la mia vita tedesca”, grazie agli amici giapponesi conosciuti in Germania.

Che cos’è?  Il tofu ha origini cinesi, ma è diffuso in altri Paesi Orientali, tipo Giapoone, Vietnam, Cambogia ecc.  È ottenuto dai semi di soia sottoposti a un procedimento piuttosto semplice che impiega ingredienti altrettanto semplici: una certa varietà di soia, acqua e cloruro di magnesio (agente di coagulazione). A seconda della consistenza che si vuole ottenere l’industria utilizza tipi di cagli diversi, quindi può capitare che venga utilizzato anche il solfato di calcio (quello che usiamo per aumentare l’apporto di calcio tramite gli alimenti).  Il ferro contenuto nel tofu non è facilmente assimilabile quanto quello contenuto in altri alimenti, quindi la regola è variare sempre molto l’alimentazione, soprattutto quella dei piccoli allergici, compatibilmente con le allergie del caso.

Durante lo svezzamento ho impiegato per lo più il tipo cremoso, successivamente ho introdotto anche il classico panetto (nella foto).

Qualche informazione nutrizionale potete trovarla nella Banca Dati di Composizione degli Alimenti (BDA dello IEO), nella Banca Dati della Nutrition Data (USA) e nella Banca Dati del Ministero dell’Educazione, Cultura, Sport, Scienze e Tecnologie Giapponese. I dati non sono purtroppo comparabili, perché dipende dal tipo e dalla marca di tofu che voi acquisterete, ma solo per avere un’idea.

Oggi solo la teoria, prossimamente qualche ricetta.

Annunci

8 commenti

Archiviato in Ingredienti base, MENÙ VEGETARIANO, Secondi SENZA

8 risposte a “Proteine vegetali: tofu

  1. Ruggiero

    la prego di indicarmi il nome di alcune aziende sul mercato che producono panetti di Tofu senza glutine e lattosio.
    Saluti.

    • Buongiorno Ruggero!
      Dunque, il tofu è naturalmente senza l’uno e senza l’altro, mentre i processi di lavorazione potrebbero contaminare. Le aziende che producono tofu biologico non lavorano derivati del latte solitamente, ma possono impiegare alimenti che contengono glutine.
      Nostra figlia è allergica alle proteine del latte e non intollerante al lattosio, e non è allergica o intollerante al glutine.
      L’azienda che produce il tofu che usiamo noi è giapponese, quindi non lavora latticini, ma produce tofu impiegando salsa di soia che contiene frumento. Quindi se la sua domanda è di indicarLe prodotti sulla cui etichetta sia riportato SENZA LATTOSIO E SENZA GLUTINE, proverò a fare una ricerca, ma non credo di trovare molto. Mi aiuterebbe nella mia ricerca sapere qual è la Sua problematica, se può essere più preciso. Può anche scrivermi: mimangiolallergia [chiocciola] gmail [punto] com

  2. Pingback: RIFATTE SENZA GLUTINE: I blinis con zucca e farina di ceci di Oxana… senza questo e quello di Alice | mimangiolallergia

  3. Pingback: Pasta con sesamo e tofu saltato | mimangiolallergia

  4. Pingback: Allergia al latte vaccino nei lattanti: latte di soia sì, latte di soia no? | mimangiolallergia

  5. Pingback: Frittata senza uova… Ma che frittata è? | mimangiolallergia

  6. Pingback: Tofu impanato con olio e salvia | mimangiolallergia

  7. Pingback: PROTEINE VEGETALI: Tofu al naturale a modo mio | mimangiolallergia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...