SECONDI: Farinata fatta in casa

SENZA PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, SENZA GLUTINE, SENZA SOIA, SENZA NICHEL
CON LEGUMI

Farinata fatta in casa

Siamo in Liguria e non potevo non proporvi questa ricetta, facilissima, alla portata di tutti, molto nutriente (a base di farina di ceci e olio di oliva) e priva degli allergeni più comuni (a meno che non si sia allergici ai ceci, ovviamente). Nostra figlia, per esempio, non può mangiare fave, lenticchie e piselli (questi utimi li tollera solo in piccole quantità), ma consuma senza problemi fagioli e ceci, per fortuna. Nel caso di bambini piccoili, suggerirei, per la preparazione della farinata, l’uso di acqua addizionata di calcio, non frizzante, come indicatomi dalla dietista che avevamo consultato intorno all’anno di Alice.

Quando ho l’occasione, preferisco gustarla al ristorante, ma ho scoperto che anche quella fatta in casa non è poi così male e si presta per essere congelata e consumata all’occorrenza. E questa è un’ottima alterntiva per quei giorni in cui non so proprio cosa cucinare.

La tradizione vorrebbe che fosse cotta nel forno a legna, impiegando teglie apposite, ma riesce comunque anche utilizzando un forno a gas o elettrico.

ATTREZZI

1 recipiente, una teglia da forno, una frusta (in silicone in caso di allergia al nichel), un cucchiao di legno

INGREDIENTI (per 4 persone)

400 gr di farina di ceci, 1 litro e mezzo di acqua (meglio se addizionata di calcio), mezzo bicchiere di olio extra vergine d’oliva o altro olio tollerato, sale marino integrale fino q.b., rosmarino q.b. (Ricetta presa dal libro: Cucina delle Cinque Terre e del Golfo dei Poeti).

PREPARAZIONE

  1. Mettere in un recipiente la farina e formare un buco nel centro.
  2. Versare l’acqua a filo, mescolando lentamente per ottenere un composto omogeneo.
  3. Aggiungere il sale e mescolare nuovamente.
  4. Lasciare riposare la farinata tutta la notte, in un luogo non troppo caldo.
  5. Prima di cuocerla, rimuovere la schiuma che si è formata.
  6. Versare nella teglia l’olio e versarvi il composto, formando uno strato sottile.
  7. Amalgamare la pastella e l’olio in modo che il condimento venga assorbito.
  8. Tritare il rosmarino e cospargere la farinata.
  9. Riporla in forno ben caldo (preriscaldato a 250°) per circa mezz’ora.
  10. Sfornarla quando la superficie apparirà screpolata e tagliarla a pezzi.

La versione in fotografia non ha il rosmarino, perché volevo congerlarla e il rosmarino cotto e “resuscitato” non mi piace molto…

Annunci

4 commenti

Archiviato in MENÙ VEGETARIANO, Secondi SENZA

4 risposte a “SECONDI: Farinata fatta in casa

  1. Tilly

    L’aspetto non è male.. come ricetta mi era completamente sconosciuta.

    • E ti assicuro che anche il sapore non è niente male, se ti piacciono i ceci. È un piatto tipico della Liguria, vieve servita calda, soprattutto in estate, sia per un pranzo veloce, ma io l’ho mangiata anche al ristorante a cena, accompagnate da stuzzichi… provala…

  2. monicaaaaaaaa….. son appena rientrata da Zena -Genova-

    che città bella! cavoli proprio non me lo aspettavo…

    ma sai che non son riuscita a mangiare nè farinata nè focaccia??? meno male che al mio rientro ho trovato la tua ricettuz…

    • sì, Genova è una sorpresa per molti e varrebbe la pena di prendersi del tempo per visitarla per bene, e non solo la città ma anche i dintorni… Ora mi trovo in provincia di La Spezia, ma la farinata l’ho mangiata per la prima volta a Chiavari, in provincia di GE, ma non mi stupisce che tu non l’abbia assaggiata. Se non hai qualcuno che ti introduce alla cucina ligure, difficilmente ci incappi, ma ne vale la pena. Al ristorante la gusti croccantina, ma in casa è difficile ottenere lo stesso risultato, anche perché ci vorrebbe una teglia speciale che ovviamente non ho:-) Provaci, e fammi sapere come la trovi. A prestoooooooooooooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...