Allergie e antistaminici: Tinset 0,25 ritirato dal mercato

Dal mese di marzo 2010 è stata ritirata dal commercio la formulazione allo 0,25%, destinata ai bambini piccoli. L’unica formulazione liquida ora disponibile nelle farmacie è quella più concentrata per adulti, ossia Tinset 2,5% gocce orali sospensione che può essere somministrata solo ai bambini che hanno compiuto un anno di età, prestando molta attenzione alla posologia, per evitare rischi di sovradosaggio.

FONTE: Agenzia Italiana del Farmaco.

La questione dei dosaggi è importante, soprattutto quando si tratta di bambini. Il principio attivo in questione è l’oxatomide. Già l’anno scorso, l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), con una Nota Informativa del 2 febbraio 2009, rendeva noto che “era in corso di approvazione da parte dell’AIFA l’aggiornamento degli stampati del medicinale Tinset allo scopo di favorire un uso appropriato del farmaco, in seguito alle segnalazioni pervenute alla Rete Nazionale di Farmacovigilanza di alcuni casi gravi di reazioni avverse cardiache e a carico del sistema nervoso centrale verificatisi in bambini, dovute ad errori posologici/sovradosaggio accidentale delle due formulazioni orali liquide di oxatomide disponibili (2.5% e 0.25%).”

Questo significa che il genitore che era solito somministrare al proprio figlio atopico questo antistaminico, dovrà ora prestare particolare attenzione alla posologia.

Rimanendo in tema di antistaminici, è interessante leggere anche le indicazioni generali che l’Agenzia Italiana del Farmaco mette a disposizione del cittadino nel suo sito, ossia:”Le attuali evidenze non supportano l’uso di antistaminici nella terapia dell’asma… Gli antistaminici non sono indicati nel raffreddore comune né in monoterapia né associati a decongestionanti.”

Il ritiro dal commercio di questo farmaco è comunque la dimostrazione che vale sempre la pena di segnalare le reazioni avverse ai farmaci, anche se sospette.

Annunci

6 commenti

Archiviato in ALLERGIE & ALLERGIE e INTOLLERANZE ALIMENTARI, FARMACI & INTEGRATORI & EMOLLIENTI

6 risposte a “Allergie e antistaminici: Tinset 0,25 ritirato dal mercato

  1. antonella

    buona sera mia figlia di 32 mesi prende tinset da quando aveva 18 mesi prescritto da un otorino,quest anno dal mese di settembre ne fa un uso prolungato perche’ è allergica e sta sempre con il naso chiuso e forti raffreddori con ingrossamenti di adenoidi,solo oggi ho letto qui tutte queste cose su l antistaminico tinset che sono al quanto spaventata volevo sapere se queste contro indicazioni si sono verificate solo con sovraddosaggi di gocce oppure possono accadere anche se rispettando la tabella di peso vengono date per lunghi mesi?ptete tranquillizzarmi grazie

    • Cara Antonella,
      niente panico.
      Il post si riferisce a “casi gravi di reazioni avverse cardiache e a carico del sistema nervoso centrale verificatisi in bambini, dovute ad errori posologici/sovradosaggio accidentale delle due formulazioni orali liquide di oxatomide disponibili (2.5% e 0.25%).”
      Quindi non è in discussione il farmaco, ma la posologia adottata in modo errato. Sei più tranquilla ora?

      • antonella

        CIAO MI CHIAMO ANTONELLA ANCHE IO, MIA FIGLIA A 35 MESI E ANCHE LEI A SEGUITO DI ADENOIDI NASO CHIUSO, HA PRESO PER MOLTO TEMPO IL TINSET SOPPRATTUTTO PER 2 O 3 MESI DI CONTINUO, ORA STO ANDANDO IN PANICO LEGGENDO TUTTO QUESTO, LA MIA DOMANDA è QUESTI DANNI CAUSATI DAL SOPRADDOSAGGIO SI VERIFICANO SUBITO O POSSONNO USCIRE IN SEGUITO PER FAVORE MI POTETE RISPONDERE SONO PROCCUPATA GRAZIE

      • Cara Antonella, non andare nel panico. Si parla di sintomi da sovradosaggio che sono stati rilevati in alcuni casi. Il sovradosaggio non è inteso nel lungo periodo, bensì in termine di una dose eccessiva rispetto all’età, al peso, eccetera. Se tua figlia avesse avuto sintomi da sovradosaggio… te ne saresti accorta! Stai tranquilla 🙂 Si tratta solo di attenersi diligentemente alle indicazioni del proprio medico e del foglietto illustrativo.

  2. Pingback: Allergie e Antistaminici: Tinset 2,5% e caratteristiche dell’antistaminico ideale | mimangiolallergia

  3. antonella

    ANTONELLA. BUONA SERA MONICA IL MIO PANICO DERIVA DAL FATTO CHE HO FATTO UN PO’ DI TESTA MIA PERCHè MI ERA STATO DETTO DA PIU’ PEDIATRI CHE POTEVO DARGLIELO TRANQUILLAMENTE QUANDO VOLEVO POI APPENA HO SENTITO QUESTE NOTIZIE L HO GETTATO NEL CESTINO ORA SONOPIU’ DI 2 MESI CHE NN L HO PRENDE E SPERO CHE NN GLI SUCCEDA NIENTE GRAZIE CIAO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...