Torta al cioccolato fondente

SENZA PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, SENZA GLUTINE, SENZA SOIA**

Torta di Cioccolato Fondente

Ieri siamo stati a una grigliata sul lago e volevo portare qualcosa di speciale, che piacesse a tutti, grandi e piccoli, ma che fosse accessibile anche per Alice. La ricetta è di Judith, una cara amica conosciuta a Düsseldorf: ogni volta che andavamo a cena da lei, la pregavo di farmi questa torta: soffice dentro, croccante sopra, grondante di cioccolato fondente puro! Da tempo volevo provare a realizzarla, ma sinceramente non osavo… Non ero sicura che sarebbe riuscita anche senza le uova! E invece…

La ricetta prevede ben 3 uova e 100 gr di burro! Con le opportune sostituzioni, il risultato è stato eccellente!

Come ho fatto? Ho sostituito le uova con il cremor tartaro (nei negozi bio ci sono bustine già pronte a base di c.t., bicarbonato e maizena) e la panna 100%vegetale, il burro con la margarina 100% vegetale, nonché ho impiegato fecola di patate e maizena (perché non mi bastava la fecola) al posto della farina bianca.

La torta avrebbe dovuto essere spalmata alla fine con altro cioccolato fuso, ma vista la stagione, questa volta vi ho rinunciato, preferendo una decorazione più… leggera, e l’ho “imbiancata” con lo zucchero a velo. Grazie Judith!

ATTREZZI

1 bricco per il latte e 1 pentolino ∅16 cm ✿ 1 spatola di silicone ✿ una tortiera in silicone ∅17-20 cm ✿ 1 frusta ✿ colino

INGREDIENTI

100 gr di cioccolato fondente puro ❉ 100 gr margarina 100% vegetale tollerata ❉ 100 ml di panna* vegetale tollerata** (soia o riso) ❉ 100 gr zuchero a velo ❉ 50 gr di fecola di patate o di maizena ❉ 1/4 di bustina di lievito per dolci (io uso una miscela a base di cremor tartaro)

*In commercio (negozi bio) esiste una versione dolce di soia, da montare. Se usaste quest’ultima, usate meno zucchero, perché è già zuccherata.

**aggiornamento 2011. Esistono anche margarine senza soia e lecitine di soia. I biscotti non mi sono riusciti, ma la torta sì.

PREPARAZIONE

  1. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria (servendovi dei due pentolini).
  2. Lavorare con una frusta elettrica la margarina e lo zucchero a velo.
  3. Versare nella tortiera gli altri ingredienti secchi (fecola o maizena, cremor tartaro) e mischiarli con una frusta.
  4. Aggiungere lentamente la panna e amalgamare lentamente, evitando la formazione di grumi. Quando avrete ottenuto un composto liscio, mescolare energicamente (come se sbatteste le uova). Il composto “ingloberà” aria.
  5. Incorporare lentamente la margarina al composto, e successivamente il cioccolato. Mescolare il tutto molto bene e lasciare riposare 5′ prima di infornare.
  6. Riporre in forno (preriscaldato a 250°) e cuocere per 15′ a 225°.
  7. Estrarre dal forno e lasciare raffreddare.
  8. Quando la torta si sarà raffreddata, capovolgerla su un piatto piano.
  9. A questo punto o la “spalmate” con altro cioccolato fondente (90 gr di cioccolato + 10 gr di margarina sciolti a bagnomaria), oppure la decorate a piacimento con lo zucchero a velo.
  10. Da gustare così, oppure accompagnata da gelato “al fior di latte” tollerato (riso o soia), o ancora, accompagnata da una purea di pere, albicocche, fragole o mango… A voi la scelta!

Mi sta vendendo voglia di tornare in cucina e farne un’altra!!!

Annunci

7 commenti

Archiviato in Dolci SENZA, Merenda SENZA, RICETTARIO

7 risposte a “Torta al cioccolato fondente

  1. Tilly

    anche se c’è il cioccolato la cosa mi incuriosice, .. adesso vado a farmi una ricerca sul cremor tartaro!!!

  2. Maria Giulia

    Sembra uno spettacolo, per la margarina ho la vallè omega3, va bene?

    Magi

    • E lo è! La mangi e ti si scioglie in bocca, anche senza burro e senza uova. La Vallè va bene. Io preferisco usare quella bio della Provamel, perché gli ingredienti sono dichiarati (soia e palma) e voglio sperare che siano controllati, mentre in tutte le altre ci sono olii vegetali, ma non sai quali. In ogni caso, Alice, super allergica a latte e uova, la tollera benissimo, l’ha perfino “manipolata” per fare i biscotti. Fammi sapere come va…

  3. Fantastica questa torta! E’ meraviglioso che tu sia riuscita a realizzarla “senza niente”

    Brava!!!

    • grazieeeeeeeeeeeee! è davvero una goduria, spalmata di cioccolata poi, immaginatela spalmata di cioccolato bianco… ma noi non possiamo, non ho ancora trovato ciocc bianco senza latte, ma ieri ho trovato la panna dolce da montare di soia!!!!!!!!!! e ora ci sbizzarreremo, a presto

  4. Pingback: Torta al cioccolato Fondente | MaiDireLattosio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...