PRIMI: allergia alle proteine del latte? La pasta “in bianco” la condiamo allora col gomasio

SENZA: PROTEINE DEL LATTE, DELL’UOVO, GLUTINE, SOIA, ADDITIVI

CON: SESAMO

“Ali, cosa vorresti mangiare? Pasta col pesto?” | “No, mamma…” | “Pasta al pomodoro?” | “Nemmeno, non avrei molta fame…” | “Pasta col gomasio?” (ultima spiaggia) | “Sìììì! Non ci avevo pensato!”

Reduce dall’ennesimo virus, un mese fa, Alice ha avuto un periodo in cui non aveva molto appetito e si saziava con poco, quindi riuscire a trovare qualcosa di suo gusto e nutriente allo stesso tempo, era veramente un’impresa ardua. In quei casi provo un po’ di invidia per la mamma che può ricorrere al grana, nutriente, ricco di calcio, di calorie… mentre ad Alice è semplicemente vietato. Quindi la classica pasta in bianco non sarebbe fattibile, se…

… se un giorno io non avessi provato il gomasio sulla pastina. E’ avvenuto per caso, come tante sperimentazioni che facciamo in casa nostra, da sempre, anche prima che nascesse Alice e per fortuna io e mio marito siamo onnivori, quindi ci lasciamo tentare anche dalla novità…

Quella nella foto è pasta con glutine, ma l’ho provata anche con la pasta senza glutine (mai e riso, comprata al supermercato sotto casa) e il risultato NON cambia! Anche il riso in bianco condito così è molto apprezzato da Alice e non solo da lei…

Pochi sanno che i semi di sesamo contengono molto calcio, e per saperlo bisogna avvalersi di fonti non nazionali.

INGREDIENTI

pasta senza glutine (quella che voi gradite di più, io sono per la combinazione mais+riso, senza additivi) ♨ gomasio* q.b. (Alice esagera, e io lascio fare) ♨ olio evo q.b.

*io lo conservo in un vasetto di vetro per settimane, lontano da fonti di calore.

PREPARAZIONE

Cuocere la pasta come siete soliti, scolare, condire con olio e gomasio e servire subito… e vedere la faccia soddisfatta…

CONSIGLIO: se è la prima volta che fate assaggiare ai vostri figli il gomasio, condite solo una piccola parte della pasta e lasciate che si abituino gradualmente. Alice ora lo adora, ma non dovete tostare troppo i semi, mi raccomando.

Qui un’altra versione, con le zucchine… golosissima, non l’ho ancora provata…

About these ads

14 commenti

Archiviato in Primi SENZA, RICETTARIO

14 risposte a “PRIMI: allergia alle proteine del latte? La pasta “in bianco” la condiamo allora col gomasio

  1. Ciao Monica, ottima la pasta od il riso al gomasio, anche noi li facciamo spesso. Se al riso, integrale, ci aggiungi anche un goccino di shoyu, solo un goccino, diventa un piatto ancora più saporito.
    Se vuoi un risultato ancora più simile al parmigiano, puoi preparare quello vegan, tritando mandorle bianche e sale marino integrale, ti assicuro che ad occhio è del tutto identico a quello vero e … molto buono.
    Michela

    • Ciao Michela! La tua versione mi solletica l’appetito e credo proprio che la proverò. Sì, so che esiste versione con mandorle, e l’ho pure provata ma Alice non l’ha gradita, preferisce versione con pinoli… però col passar del tempo, chissà…

      • I pinoli hanno un sapore molto speciale, ma si può far con ogni tipo di seme oleaginoso a rotazione, tra quello che Alice può consumare s’intende, anzi, è pure meglio. I miei lo gradiscono anche con gli anacardi!
        Buona giornata.

      • ornella

        Anche noi usiamo il parmigiano, ribattezzato da noi PARMEGANO, fatto con le mandorle ed il lievito in scaglie, ma questo gomasio mi incuriosisce. Non lo abbiamo mai provato. Ditemi, per cortesia, che sapore ha? A quale alimento somiglia? Oltre ad usarlo sulla pasta, come lo impiegate?
        Poi, visto che il parmigiano lo abbiamo egregiamente sostituito, la mozzarella come la sostituiamo?????????? (non mi dite col tofu, perchè non fila).
        Ciao.

      • ah ah ah ah
        Il tuo parmegano è fantastico, e molto nutriente! Il gomasio si usa per condire pasta, riso, patate lesse, verdure (tipo cavolfiore), c’è chi lo mette anche sul pesce, e vedrò di arricchire il Ricettario, ma noi preferiamo non abusare, altrimenti il troppo stroppia.
        In realtà, mozzarella filante senza latte esiste ed è opera dei vegani. Se vuoi provare a farla tu, potresti provare quella proposta nel sito Veganblog, e qui puoi seguire il procedimento, purché tuo figlio tolleri la soia. Prima o poi devo provarla. Non viene specificato il tipo di latte di soia, ma devi usare quello senza additivi o come dice la mia amica virtuale … non funziona… Questa è un’altra ricetta simile
        La mia negoziante preferita mi ha detto che esistono mozzarelle vegane già confezionate e dovresti dare un’occhiata nei negozi bio o supermercati, meglio.
        Io non ho ancora provato, perché temo il fallimento… ma prima o poi…

  2. Anna

    Monica, scusa l’ignoranza…in quali negozi si vende il gomasio?

    grazie

    Anna

    • @Anna
      Dunque, se lo vuoi acquistare già pronto –> negozi e supermercati bio, altrimenti, preferisco, lo fai tu, se clicchi su gomasio negli ingredienti vai alla ricetta, è di una semplicità assurda… se lo faccio io…
      @ in effetti, variare è sempre la migliore strada da percorrere, per non incorrere in carenze… ma se pensi che nessun compagno/amico di Alice lo mangia, a volte penso che Alice sia fortunata, perché conosce gusti e fonti di nutrienti alternativi… Non tutto il male viene per nuocere :)

      • Anna

        Monica…scusa volevo scrivere sesamo…
        avevo già letto la ricetta per farlo…e pensavo di farlo io..
        si insomma dove posso comprare il sesamo…nei negozi bio ???

        grazie

        Anna

      • ornella

        In passato ho provato a fare quella di Veganblog, con risultati molto deludenti, anche perchè quì non sono mai riusita a trovare lo yogurt di soia bianco (si trovano solo quelli alla frutta) che, credo, sia indispensabile.
        Per sopperire, a volte, faccio una besciamella molto densa e consistente, ma non è la stessa cosa.
        Questa è la domanda fatta una sola ed unica volta, in tanti anni, da mio figlio: ” Ma che sapore ha la mozzarella? “.
        Forse, per questo ancora sono alla ricerca del sostituto.

      • La mozzarella vegan… non avrà mai lo stesso sapore di quella di latte vaccino o di bufala, e potrebbe non piacergli… Alice tanto voleva mangiare il cono del gelato in gelateria e ora che abbiamo trovato quelli senza latte e uovo… non lo vuole più… non sono mai contenti…
        comunque, yogurt di soia bianco… tu dove abiti di preciso? vuoi scrivermelo via mail?

  3. devo provarlo! ho testato una bella ricetta per una torta senza latte e senza uova, ti interessa? ciao!

    • provalo e fammi sapere!
      la ricetta la trovo da te? certo che mi interessa, in questo periodo alice mangerebbe solo torta al cioccolato la mattina e io non ne posso più! E prima non la voleva nemmeno vedere! ma si può?!

    • se lo provi… fammi sapere! Certo che mi interessa! In questo periodo Alice mangerebbe solo torte la mattina, niente altro… così magari cambiamo… tu ce l’hai nel blog?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...